Riconoscimento Paolo Consiglio

Club Alpino Accademico Italiano

I vincitori del riconoscimento Paolo Consiglio

Lunedì, 19 Ottobre 2015 21:23

1995

Little Makalu, Ak Su Valley, Uzbekistan – CAI Mariano Comense (Como)

1996

“Isola di Baffin 96”, Gauntlet Peak – M. Manica

1997

Hindu Kush, Karambar – CAI Montecchio Maggiore (Vicenza)

1998

Karakorum, Ghiacciaio del Charakusa, Cresta K7 – CAI Lecco

1999

Pamir, Alair Climbing Big Wall 99 – SOSAT Trento

2000

A – Hindu Raj, Chiantar 2000 – CAI Montecchio Maggiore (Vicenza)

B – Karakorum 2000, Gasherbrum II – CAI “Monte Lussari” (Treviso)

2001

Tirich Mir – CAAI (Gruppo Occidentale)

2002

Kirghyzstan, Kokschall-Too 2002 – C. Melchiorri

2003

Perù, Nevado Copa, Cresta Sud –  F. Manoni, E. Rosso, M. Martines, C. Rosale

2004

A – Baruntse Nord – S. Moro, D. Urubko

B – Cerro Torre, Parete est – E. Salvaterra, A. Beltrami, G. Rossetti

2005

A – Kasmir, Shaft Walley – Gruppo Gamma – Lecco

B – Chogolisa Glacier – Gruppo “Up-Trip One”

C – Cordillera Blanca, Huantsan – R. Iannilli, E. Arciuoli, G. Canti

2006

A – Ala Daglar, Lower Guvercinlik, Parete Ovest – R. Larcher, M. Oviglia

B – Cima San Lorenzo, Parete Nord –  H. Barmasse, G. Ongaro, L. Lanfranchi, D.Bernasconi

2007

Gasherbrum II, Parete Nord – D. Bernasconi, K. Unterkircher, M. Compagnoni

2008

Non attribuito

2009

A – Ama Dablan, Parete Ovest – “Free Tibet” – F. Fazzi, S. Padres

B – Berka Brakai Chokk – S. Moro, H. Barmasse

C – Torre Centrale del Paine, “El Gordo, el Flaco y L’Abuelito” –  F. Leoni, R. Larcher, E.Orlandi

2010

Prima salita in invernale al Makalu per Simone Moro e Denis Urubko 

2011

A - Via nuova al Venere Peak in Cina - Barmasse, Bernasconi e Panzeri 

B - Spedizione al Nevado Shaqsha nel massiccio del Huantsan (Cordillera Blanca Sud) - Iannilli e compagni

2012

Il seme della follia…fa l’albero della saggezza, nuova via aperta nel settembre 2011 da Daniele Nardi e Roberto Delle Monache sullo scivolo ghiacciato tra Bhagirathi III e Bhagirathi IV, Garhwal indiano – Himalaya.

2013

Prima salita del Kako Peak, vetta di 4.950 metri in Karakorum ad opera di Martin e Florian Riegler

2014

Notti magiche, via nuova alla Ovest della Torre Egger per Matteo della Bordella e Luca Schiera

Via nuova sulla parete Sud del Cerro Rincon per Tomas Franchini e Francesco Salvaterra

2016

Non attribuito

2017

A - Spedizione Rio Turbio 2017 -Via nuova sul Cerro Mariposa  Patagonia - Luca Schiera e Paolo Marazzi

B - Nuova ascensione sul Pilastro est del Kishtwar Shivling (5.780 mt, Kashmir Indiano) - Silvestro e Tomas Franchini, Nicola Binelli e Luca Cornella

2018

A - Diretta slovacca al Denali, ripetizione dei giovani David Bacci e Luca Moroni

B - Cerro Riso Patron - Patagonia - Via nuova sull'inviolata Cima Sud - Matteo della Bordella e Silvan  Schüpbach

2019

Spedizione Chareze Ri North 2018 composta da Davide Limongi, Federico Martinelli, Enrico Mosetti, Federico Secchi e Luca Vallata e Daniele Castellani

2020

Ex-aequo alle due spedizioni:

SPEDIZIONE BHAGIRATHI IV - Nuova via
Composta da Luca Schiera, Matteo Della Bordella e Matteo De Zaiacomo in puro stile alpino e senza spit, ha compiuto la prima salita della immensa Parete Ovest del Bhagirathi IV in giornata, per un itinerario di 800 metri con difficoltà estreme e continue.

SPEDIZIONE BLACK TOOTH - Prima salita
Composta dai giovani Simon Messner e Martin Sieberer. Il 26 luglio 2019 sono riusciti a salire l’inviolato Black Tooth, montagna di 6718 nel Baltoro, Karakorum, Pakistan

2021

Non assegnato per pandemia

2022

Spedizione formata dai valdostani Roger Bovard, François Cazzanelli, Emrik Favre, Leonardo Gheza, Jerome Perruquet e Francesco Ratti, sul Kongde Rie e sul Tengkangpoche, in Nepal.
I sei alpinisti, divisi in due cordate, lo scorso novembre hanno aperto due linee quasi parallele sulla parete nord del Kondge Ri (Via Settebello, 450 m, AI5 – M7/A2 – Fracesco Ratti, Emrik Favre e Jerome Perruquet; Santarai, 450 m, AI5 R – M7/A2 – François Cazzanelli e Leonardo Gheza). Una volta ricomposto il gruppo in cresta, hanno tutti proseguito insieme fino alla vetta del Tengkangpoche (6490 m). 

2023

Ex-aequo ai due itinerari seguenti:

CERRO TORRE – PATAGONIA ARGENTINA

Nuova via sulle pareti Est e Nord, “La Norte”, salita da Corrado Pesce e Tomas Aguilò, dal 25 al 27

gennaio 2022 – 1200m, 7a, A2, 90°

CERRO TORRE – PATAGONIA ARGENTINA

Nuova via sulla parete Est e Nord, “Brothers in Arms”, salita da Matteo della Bordella, Matteo De

Zaiacomo e David Bacci, dal 25 al 27 gennaio 2022 – 1200m, 7a, A2, 90°

 

 

3488

Contatti

Social

facebook

Sede

Club Alpino Accedemico Italiano
Via E. Petrella, 19 - 20124 Milano
P. Iva 09069800960
clubalpinoaccademicoitaliano@gmail.com